PREMIO "L'ITALIANO DELL'ANNO"

 

Ricorre nel 2017 l'undicesima edizione del Premio "Italiano dell'Anno", indetta dal Comites Berlino con il patrocinio dell'Istituto Italiano di Cultura e dell'Ambasciata Italiana a Berlino.

 

Dalla prima edizione del Premio nel 2006, il Com.It.Es Berlino ha premiato ogni anno due connazionali, una donna e un uomo che, a qualsiasi titolo, abbiano contribuito in maniera significativa alla promozione ed alla valorizzazione della cultura e dell'identità italiana nel territorio della Circoscrizione di Berlino.

 

I motivi per l'assegnazione del riconoscimento possono comprendere qualsiasi forma di operato che abbia promosso e valorizzato l'italianità, dal sociale all'artistico, dal culturale all'imprenditoriale, linguistico, sportivo, etc. 

 

Il decennale del Premio è stata un'occasione per tirare le fila di questi primi dieci anni di lavoro, durante i quali "L'Italiano dell'anno" è cresciuto fino a diventare un vero punto di riferimento annuale per tutti i nostri connazionali.

 

La cerimonia di premiazione si è tenuta Martedì 14 marzo presso il Salone delle Feste dell'Ambasciata d'Italia a Berlino, alla presenza dell'Ambasciatore d'Italia Pietro Benassi, del Direttore dell'Istituto Italiano di Cultura Luigi Reitani, del Presidente del Com.It.Es Berlino Simonetta Donà.

TUTTI I PREMIATI

Italiana dell'anno 2016

Amelia Massetti

Fondatrice del Progetto Artemisia

 

Premio Comites per l'impegno nel semplificare e migliorare la vita delle persone diversamente abili e delle loro famiglie.

Continua...

Italiano dell'anno 2016

Gianluca Segato.

Fondatore App Uniwhere

 

Premio Comites per la giovane imprenditorialità di successo e la valorizzazione del made in italy digitale.

Continua...

Italiana dell'anno 2015

Sestilia Bressan

Volontaria della Missione Cattolica Italiana a Berlino.

 

Premio Comites per il suo impegno sociale. Continua...

Italiano dell'anno 2015

Mauro Mondello

Giornalista

 

Premio Comites per la sua opera di reporter freelance, corrispondente di guerra e documentarista.

Continua...

Italiana dell'anno 2014

Curatrice, ricercatrice e attivista digitale.

 

Premiata per il suo impegno nello sviluppo e promozione della comunità digitale italiana a berlino e nel mondo.

Continua...

Italiano dell'anno 2014

Mattia Grigolo

Fondatore del gruppo Le Balene Possono Volare

 

Premio Comites per l'apporto culturale alla comunità italiana. Continua...

Italiana dell'anno 2013

Elettra De Salvo

Attrice, regista di teatro e coach.

 

Premio Comites per la carriera e l'impegno nei confronti dei giovani Italo-Berliner. Continua...

Italiano dell'anno 2013

Antonino Triscari

Ristoratore, titolare della Salumeria "Da Nino"

 

Premio Comites per la valorizzazione delle tradizioni gastronomiche italiane. Continua...

Italiana dell'anno 2012

Coro italiano 

 

 

Premio Comites per la valorizzazione delle tradizioni musicali italiane. Continua...

Italiano dell'anno 2012

Alessandro Carlini († 2015) 

Architetto

 

Premio Comites per l'incessante attività nel campo dell'architettura e del design. Continua...

Italiana dell'anno 2011

Anna Maria Ferrera Torretta († 2015)  

Sarta

 

Premio Comites per la valorizzazione della tradizione sartoriale italiana.

Italiano dell'anno 2011

Gastone Pesaresi

Terraziere

 

Premio Comites per la lunga carriera artigiana e la professionalità dimostrata come esperto nel suo settore. 

Italiana dell'anno 2010

Nicoletta Farese.

Volontaria della Missione Cattolica Italiana.

 

Premio Comites per il costante impegno e attenzione alle difficoltà dei connazionali più bisognosi.

Italiano dell'anno 2010

Pino Bianco.

Titolare Ristorante A' Muntagnola. 

 

Premio Comites per la valorizzazione delle tradizioni gastronomiche italiane. 

Italiana dell'anno 2009

Mirella Lilli Mottola.

Asilo Italiano

 

Premio Comites per l’assiduo impegno profuso nell’educazione prescolastica e per aver contribuito ad una migliore integrazione dei bambini italiani nella scuola dell’obbligo.

Italiano dell'anno 2009

Adelchi Riccardo Mantovani 

Pittore 

 

Premio Comites per la carriera ed il valore artistico.

Italiana dell'anno 2008

Rossana Porrata-Jürs

Docente presso la SESB Finow-Grundschule.

 

Premio Comites per l’impegno profuso nel settore della formazione scolastica e nella diffusione e salvaguardia della lingua e cultura italiana a Berlino.

Italiano dell'anno 2008

Vincenzo Puglisi.

Importatore, titolare dell'azienda Benzo GmbH

 

Premio Comites per la lunga carriera  imprenditoriale  e la professionalità dimostrata come commerciante e importatore.

Italiana dell'anno 2007

Rosanò Caterina.

Ufficio Lavoro e Assistenza Sociale dell’Ambasciata d'Italia. 

 

Premio Comites per il suo impegno nei confronti dei concittadini, volto all'inclusione nella società tedesca.

Italiano dell'anno 2007

Don Alfio Bordiga

Sacerdote alla Missione Cattolica Italiana di Berlino

 

Premio Comites per l’assidua attività di Missionario svolta in favore della comunità italiana e l’impegno profuso nel servizio pastorale presso i cittadini italiani a Berlino e Brandeburgo.

Italiano dell'anno 2006

Nello di Martino.

Ex-calciatore, ex-preparatore dei portieri dell'Herta Berlin. 

 

Premio Comites per la carriera sportiva.

Retrospettiva "Italiani dell'anno" 2006-2016
Scarica la retrospettiva di tutti i premiati delle prime dieci edizioni del Premio Comites "L'Italiano dell'anno" 2006-2016
Retrospettiva premiati 2006_2016.pdf
PDF-Dokument [2.6 MB]

Ci trovate qui

Comites Berlino
Sybelstraße 39
10629 Berlin

Contatto

Potete  contattarci al seguente numero di telefono o usare il nostro Modulo di contatto

 

Tel  +49 30 816160094

Fax +49 30 816160099

Orari di apertura

In attesa dei nuovi orari di raggiungibilità telefonica della Segreteria del Comites vi invitiamo ad inviare una mail utilizzando il nostro Modulo di contatto.

Druckversion Druckversion | Sitemap
© Comites-Berlin