Elezioni Europee 2019 - La "Casa" Europea

Care e cari connazionali,

 

Dal 23 al 26 maggio saremo chiamati a votare per il rinnovo del Parlamento Europeo. Ora più che mai è importante acquisire consapevolezza dell’importanza di questo voto e della grande responsabilità che abbiamo, come cittadini europei, nella difesa dell’Unione che permette a tutti noi di vivere liberi in Stati di diritto.

 

Noi tutti siamo figli di questa bella Europa, di un progetto di Unione Europea che ci garantisce il rispetto dei principi vitali della democrazia. Purtroppo, negli ultimi anni, in tutti i paesi dell’Unione (e non solo) si sono diffusi orientamenti populisti ed euroscettici che rischiano di farci ricadere in un passato antidemocratico, del quale dobbiamo avere memoria per non ripeterne gli errori.

 

I movimenti antieuropeisti sfruttano, purtroppo, la scarsa conoscenza dei reali meccanismi dell'Unione europea, delle sue istituzioni, dei suoi compiti, e dei diritti dei cittadini appartenenti agli Stati membri dell'Unione europea. Come cittadini liberi, abbiamo il diritto e il dovere di acquisire questa conoscenza, per comprendere l’importanza che queste istituzioni hanno nella nostra vita e nella protezione delle nostre democrazie.

 

Proprio per aiutare una corretta comprensione delle istituzioni europee, riproponiamo la seguente succinta scheda elaborata dal dott. Gaetano Donà e l’avv. Wilma Viscardini di Padova, esperti delle Istituzioni e del Diritto europeo, in occasione del 60. Anniversario dei Trattati di Roma  e della  Dichiarazione di Roma dei 27 Stati membri del marzo 2017. Si tratta di uno schema che illustra molto bene “la Casa Europea (in costruzione)” ed evidenzia in modo chiaro la situazione complessa della costruzione dell’Unione Europea, riassumendo l’organizzazione delle Istituzioni e dei loro rispettivi ruoli.

 

Si tratta di una perfetta visualizzazione di date, principi e concetti fondamentali che tutti noi cittadini europei dovremmo aver sempre ben chiari in mente.

 

Andiamo quindi tutti a votare, a dare il nostro voto consapevole per salvaguardare  questi valori di pace e libertà e per ridare nuova linfa al progetto europeo, la nostra Casa comune.

 

Simonetta Donà

- Presidente -

Clicca qui per scaricare questa immagine in pdf in alta qualità
Casa europea.pdf
PDF-Dokument [222.6 KB]

Ci trovate qui

Comites Berlino
Sybelstraße 39
10629 Berlin

Contatto

Potete  contattarci al seguente numero di telefono o usare il nostro Modulo di contatto

 

Tel  +49 30 816160094

Fax +49 30 816160099

Orari di apertura

In attesa dei nuovi orari di raggiungibilità telefonica della Segreteria del Comites vi invitiamo ad inviare una mail utilizzando il nostro Modulo di contatto.

Druckversion Druckversion | Sitemap
© Comites-Berlin