BORSA DI STUDIO PER EMIGRATI ITALIANI DI SECONDA E TERZA GENERAZIONE 

RICERCA PRESSO IL CENTRO INTERNAZIONALE DI STUDI DELLA CIVILTA' ITALIANA -
FONDAZIONE GIORGIO CINI - ISOLA DI SAN GIORGIO MAGGIORE - VENEZIA
BANDO-OLIVO-E-VILMA-ANDREAZZA.pdf
PDF-Dokument [114.4 KB]

Elezioni Comites rimandate al 17 Aprile 2015

Qui  il decreto attuativo emanato il 18 novembre 2014

Internationaler Tag zur Beseitigung von Gewalt gegen Frauen

Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne



19 November 2014
MALAMORENò
L'ORIGINE DELLA VIOLENZA/ÜBER DEN URSPRUNG DER GEWALT

 

Zum Anlass des internationalen Tages gegen Gewalt gegen Frauen (25. November) lädt das ComItEs Berlin ein zur Reflektion und Debatte über die Situation der Frauen, erreichte Ziele und vor allem Ziele, die noch erreicht werden müssen, auch im Rahmen der bikulturellen Beziehungen.

 Die Daten sprechen deutlich für eine Situation, die den Frauen sowohl in Italien als auch in Deutschland keine Sicherheit und Freiheit garantiert. Ein Phänomen in allen sozialen Schichten, das den Alltag in seinen diversen Formen der Gewalt betrifft.

 Wir werden darüber mit der Rechtsanwältin Seyran Ateş und der Psychiaterin Luciana Degano  am 19. November 2014 um 18.30 Uhr in der Werkstatt der Kulturen diskutieren.

 

Anschließend findet die Berliner Premiere des Theaterstücks MALAMORENó  der Schauspielerin Nicoletta Maragno statt: eine Serie von Monologen über  Gewaltgeschichten an Frauen.

 

*Luciana Degano Kieser MSc Public Health, Psychiaterin und Psychotherapeutin hat in Triest, Berlin und London studiert. Seit 2000 lebt und arbeitet sie in Berlin und Potsdam, wo sie  mit mehreren Institutionen,  Hochschulen und Universitäten zusammenarbeitet.

*Seyran Ateş ist eine deutsche Rechtsanwältin und Autorin türkisch-kurdischer Herkunft und Trägerin von mehreren Auszeichnungen. Sie befasst sich als Rechtsanwältin in Berlin hauptsächlich mit Strafrecht und Familienrecht und ist als Frauenrechtlerin engagiert. Sie war Mitglied der Deutschen Islamkonferenz und nahm am Integrationsgipfel der Bundesregierung teil.


18:00 Einlass

18:30-20:00 Podiumdiskussion mit Rechtsanwältin Seyran Ateş und Psychiaterin Luciana Degano
Moderation: Kerstin Lück

20:30 Schauspiel MALAMORENò
von und mit Nicoletta Maragno
Auf Italienisch mit deutschen Beiträgen/Programmheft

Im Anschluss Häppchen und Wein von Caffè BOCCONI - Charlottenburg
www.ristorante-bocconi.com

Podiumdiskussion eintrittsfrei
Beitrag zur Kostendeckung, Theateraufführung und Kleinempfang:
12,-€ / ermäßigt 8,- €;
--------------------------------------------------------------

 

In occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne (25 novembre), il ComItEs Berlino invita tutti a riflettere e discutere sulla condizione delle donne, sui traguardi raggiunti e soprattutto su quelli ancora da perseguire, in particolar modo negli ambiti biculturali. I dati  raccolti parlano chiaramente di una situazione che sia in Italia che in Germania non garantisce alle donne sicurezza e libertà. Un fenomeno strutturale, trasversale che riguarda la vita di tutti i giorni e diverse forme di violenza. Ne parleremo insieme all’avvocatessa Seyran Ateş e alla psichiatra Luciana Degano il 19 novembre 2014 alle 18.30 alla Werkstatt der Kulturen.

Seguirà alla discussione la premiere berlinese dello spettacolo MALAMORENó  dell’attrice Nicoletta Maragno: una serie di monologhi che trattano storie di diverse violenze alle donne.

 

 *Seyran Ateş è un’avvocatessa e autrice tedesca di origine turca-curda ed ha ricevuto vari riconoscimenti. Come avvocato si occupa principalmente di diritto penale e di famiglia ed è impegnata in favore dei diritti delle donne. Ha fatto parte della "Deutschen Islamkonferenz"  ed ha  partecipato al vertice sull’integrazione del Governo federale.

 *Luciana Degano Kieser, MSc Public Health, medico psichiatra e psicoterapeuta, ha studiato a Trieste, Berlino e Londra. Dal 2000 vive e lavora a Berlino e Potsdam dove é responsabile di un servizio di riabilitazione. Collabora con diverse istituzioni di formazione, scuole superiori e università nel campo della psichiatria e della salute mentale.


18:30 – 20:00 Dibattito con l'avvocato Seyran Ateş e la psichiatra Luciana Degano (DE)
Moderatrice: Kerstin Lück - Konfliktmoderatorin

20:30 MALAMORENò spettacolo di e con Nicoletta Maragno in italiano con contributi in tedesco/libretto di scena (IT/DE)

A seguire piccolo rinfresco del Caffè Bocconi - Charlottenburg

Ingresso al dibattito: libero
Contributo per lo spettacolo ed il rinfresco: 12,- €/ridotto 8,- €

Werkstatt der Kulturen
Wissmannstraße 32, 12049 Berlin

LOCANDINA MALAMORENó IT
malamoreno_locandina_IT07.pdf
PDF-Dokument [3.1 MB]
LOCANDINA MALAMORENó-DE
malamoreno_locandina_DE07.pdf
PDF-Dokument [3.1 MB]

NORME PER LA PRESENTAZIONE DELLE LISTE DEI CANDIDATI ALLE ELEZIONI COMITES

 

La legge legge 286/2003: in particolare all 'articolo 5 di cui riportiamo un estratto regolamenta  e da  indicazioni in merito  alle candidature  per l'elezione dei Comites.

In deroga a quando  formulato sono state approvate  alcune modifiche

 

 

GLI ITALIANI RESIDENTI ALL'ESTERO VOTANO PER ELEGGERE I LORO COMITES


Entro la fine dell’anno si voterà in tutte le circoscrizioni consolari dove risiedono più di tremila cittadini italiani per eleggere i membri dei COMITES cioè dei COMITATI DEGLI ITALIANI ALL'ESTERO.

Attenzione per votare alle elezioni dei Comites é necessario fare richiesta preventivamente all'ufficio consolare di riferimento ( si comunica l'intenzione al voto via mail, lettera, fax o di persona compilando questo modulo) : Si vota per corrispondenza. Per maggiori informazioni visitare il sito dell'Ambasciata

 

L'Ufficio federale per l'Immigrazione e i Rifugiati  ha commisionato  a Minor - Projektkontor für Bildung und Forschung- di condurre un sondaggio sul fenomeno della nuova immigrazione a scopo lavorativo in Germania. Il compito è quello di indagare le ragioni che hanno spinto all'emigrazione gli italiani/le italiane e gli spagnoli/le spagnole che sono venuti in Germania dopo il 2008. Lo scopo è quello di acquisire conoscenze riguardo ai fattori che giocano un ruolo fondamentale nell'integrazione sia sociale che lavorativa. Invitiamo tutti gli interessati a partecipare al sondaggio

Allocuzione del Presidente del ComItEs di Berlino in occasione della Commemorazione di Treuenbrietzen

24 e 1 - Prigionieri resistenti. Racconti di militari italiani internati in Germania

  Giovedí 8 maggio alle ore 18.30 presentazione del film di Thomas Radigk
con le testimonianze di 24 internati e con Daniela Jannace, nata dopo di loro.

Un evento in collaborazione con la Societá Dante Alighieri.


Non è mai troppo tardi per raccontare la storia dei 600mila militari italiani internati in Germania nel 1943-1945, mai risarciti per il lavoro a cui vennero costretti. Con il loro rifiuto a arruolarsi nelle truppe della R.S.I, o come ausiliari nella Wehrmacht, furono una componente importante della resistenza europea al nazifascismo.

Guido Ambrosino, giornalista, portavoce in Germania dell’Associazione reduci dalla prigionia, dall’internamento e dalla guerra di liberazione (Anrp) a fine visione modererá  il dibattito.

Nollendorfstrasse 24 -10777

Ingresso per la visione del film : Euro 4
Soci: Euro 2

Giornata di Commemorazione in ricordo della strage di Treuenbrietzen/Nichel

 Domenica, 27 aprile 2014 alle ore 11.00

 

L'Ambasciata Italiana  in collaborazione con le Autoritá di Treuenbrietzen/Brandenburg organizza  una giornata di commemorazione dedicata al ricordo dell'eccidio  di 127 militari italiani avvenuto il 23 aprile 1945 a Treuenbrietzen/Nichel.

Durante  la giornata si visiterá il Cimitero d'onore Treuenbrietzen "Triftfriedhof"e il Memoriale di  Treuenbrietzen "Kriegsgraebergedenkstätte" ( qui il programma completo)

 

Si invita tutta la  cittadinanza  italiana a partecipare a questo momento  di  raccolta a memoria della strage e delle vicende degli italiani a Berlino.

 

 

ll Comites organizza un pulmann da Berlino per partecipare alla cerimonia, previa raggiunta una quota di 40 persone. Si chiede un contributo minimo equivalente al costo di un biglietto BVG . Vi preghiamo di segnalare ed inoltrare l'evento a tutti gli interessati . Per prenotazioni inviare una mail  entro il 18 Aprile a : info@comites-berlin.de

VADEMECUM 2014 : Indirizzi Utili a Berlino

  Il ComItEs ha voluto raccogliere in un unico vademecum la grande varietà di associazioni, blog o semplicemente gruppi che agiscono e lavorano sul territorio, riconoscendo ad essi non solo il ruolo di moltiplicatori, ma soprattutto il valore sociale che svolgono nel costruire relazioni e rapporti che sono alla base della società italo-tedesca berlinese. Vorremmo che sempre più soggetti si riferissero a questo strumento per conoscere il lavoro culturale, sociale, politico e istituzionale dei loro connazionali o rivolto ad essi.
Ci auspichiamo che ciò sia solo l‘inizio di una  proficua collaborazione tra il ComItEs e le tante iniziative esistenti. Siamo consapevoli che questa prima edizione non sia del tutto completa, che alcune realtà non siano state raggiunte dal nostro appello a partecipare, che molti progetti siano in essere e molti altri nasceranno. Invitiamo pertanto tutti a contattare il ComItEs per essere inseriti nelle prossime edizioni!

Vademecum 2014
Vademecum 2014-0.pdf
PDF-Dokument [2.0 MB]

Guida "Primi passi in Germania"

Edita dai Com.It.Es. di Colonia e Dortmund, con il Patrocinio dell’Ambasciata d’Italia a Berlino, è a disposizione di tutti coloro che si sono appena trasferiti, o intendono trasferirsi in Germania, la guida “Primi passi in Germania”.

Da come ci si iscrive all’anagrafe tedesca, alla ricerca di una casa o di un lavoro, ai corsi di lingua tedesca al sistema sanita­rio, dal sistema scolastico alla rete Con­solare, il manuale cerca di fornire in modo chiaro e diretto le informazioni più impor­tanti necessarie ad un primo orientamento ed inserimento nel sistema tedesco.

Curata dalla giornalista Luciana Mella, “Primi passi in Germania” è il frutto della coope­razione e del lavoro tra i due Comitati per gli Italiani all’Estero del Nordreno-Vestfalia.

 

La potete scricare qui di seguito o dal sito dell'Ambasciata o sui  siti dei Comites di Dortmund e Colonia

 

Guida "Primi passi in Germania"
nuoviarrivi_web.pdf
PDF-Dokument [1.4 MB]

È stata pubblicata sulla pagina ufficiale del Senato di Berlino, la versione italiana degli interventi a favore delle vittime di atti di violenza, curata dall'Ambasciata d'Ìtalia Berlino.

Qui il link

ECCOCI QUA! HIER SIND WIR!

il ComItEs Berlino Brandenburgo, con il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia a Berlino e dell’Istituto Italiano di Cultura ed in collaborazione con bocconcini di cultura e.V.  invita tutte le associazioni, le iniziative e  i blog che operano come moltiplicatori sul territorio di  Berlino all'evento “ECCOCI QUA! HIER SIND WIR!” che si terrá in data 17 novembre presso la Werkstatt der Kulturen - Wissmannstraße 32, 12049 Berlin-Neukölln - dalle ore 15.00 alle ore 20.00. Maggiori Informazioni

"Crescere e studiare in due lingue":  venerdì 8 novembre alle ore 18.00.

ANE.e.V. - ComItEs Berlino Brandenburgo - bocconcini di cultura e.V.

"Crescere e studiare in due lingue"Giovani studenti italiani e italo-tedeschi raccontano
le loro esperienze del crescere e studiare a cavallo tra due culture. Professionisti in ambito accademico
e culturale completano il dialogo con i loro studi e vissuti.

Qui Per maggiori informazioni

presso Babylon - Oval Saal
Rosa-Luxembrug-Str. 30 | 10178 Berlin-Mitte

 

Arbeitsmarktmesse am 30. und 31. Oktober 2013 in der STATION Berlin

Importante iniziativa della Bundesagenturfür Arbeit – Direzione di Berlino – 30-31 Ottobre, destinata: all’incontro tra 50 datori di lavoro della
regione di Berlino e cittadini stranieri in cerca di un’occupazione;
alla veicolazione di informazioni sulla formazione professionale, sulle possibilità di inserimento nel mercato del lavoro tedesco e
sul riconoscimento dei titoli professionali esteri.
Maggiori informazioni sono reperibili qui

Europa contro la mafia: Venerdi 18 ottobre  ore 20.00 a cura della Associazione Mafia? Nein Danke! e.V. Cliccare qui per maggiori informazioni

Accesso agevolato all'assicurazione sanitaria e sanatoria per i contributi non versati: Dal 1 agosto 2013 i nuovi e vecchi assicurati non dovranno piú pagare eventuali  premi arretrati non corrisposti  dal 1.04.2007 Clicca qui per maggiori informazioni

Pagamento delle pensioni ex INPDAP ed ex ENPALS all'estero. Avvio della verifica dell'esistenza in vita. Qui per maggiori informazioni

FARNESINA E TOURING CLUB: NEL MONDO PER L'ITALIA: promzione del turismo in Italia: qui maggiori informazioni

 Corso di diritto italiano FRS

  Semestre invernale 2014/15

Humboldt Universität zu Berlin

Ci trovate qui

Comites Berlino
Sybelstr. 39
10629 Berlin

Contatto

Potete  contattarci al seguente numero di telefono o   usare il nostro Modulo di contatto

 

Tel  +49 30 816160094

Fax +49 30 816160095

 

Orari di apertura

Lunedì-Mercoledí-Giovedí

dalle 09.00 alle  13.00 

Druckversion Druckversion | Sitemap
© Comites-Berlin